INTENSA ONDATA DI CALDO IN ARRIVO!

30/07/2017 – L’anticiclone africano sarà il vero protagonista dei prossimi giorni con caldo “eccezionale” sulle Marche.

Buonasera a tutti e ben ritrovati.

La settimana che sta per iniziare sarà sicuramente la più calda di quest’estate e forse degli ultimi anni. La situazione barica infatti vedrà una decisa espansione dell’anticiclone nord-africano in direzione della nostra penisola favorendo, oltre che un periodo di stabilità, soprattutto una fase molto calda con valori che si porteranno di molti gradi oltre la media. Tanto per dare qualche “numero” sulla nostra regione si supererà la soglia dei +25 °C a circa 1400 metri (850 hpa), vale a dire sui 10 gradi oltre le medie previste sul nostro territorio per questo periodo. Già da questo semplice dato si può intuire il grande caldo che ci attenderà nei prossimi giorni, in particolare da metà settimana.

Quindi oltre all’assoluta assenza di piogge per l’intera settimana (e probabilmente anche oltre) prepariamoci a “combattere” con un vero e proprio “mostro africano” che farà schizzare la colonnina di mercurio su valori decisamente elevati e anomali per le nostre zone.

In particolare sulle Marche già domani, lunedì 31 luglio, vedrà un rialzo termico rispetto alla giornata di oggi con valori massimi che supereranno diffusamente i +34/+36 gradi nei settori pianeggianti. Ma sarà da metà settimana che assisteremo ad un ulteriore rialzo con valori che si avvicineranno intorno ai 38-40 gradi su gran parte dei settori. Quest’ultimi potrebbero essere addirittura superati dalla giornata di mercoledì nelle aree pianeggianti interne! Andrà leggermente meglio solo lungo la costa grazie alle brezze e nei settori appenninici in quota dove farà un po’ meno caldo.

Temperature al suolo previste per le ore 12 di mercoledì 2 agosto. Notare i valori dvvero eccezionali attesi per le Marche, con picchi anche oltre i 40°C.

Dando uno sguardo ai giorni successivi non si intravedono scenari di cambiamento: l’anticiclone sembra rimanere ben saldo sul Mediterraneo centrale con preseguo di questa fase di caldo anomalo per diversi giorni, almeno per l’intera settimana!

Vista l’eccezionalità dell’evento consigliamo di prendere tutte le precauzioni necessarie, specie per le persone più sensibili.

Buon proseguimento di serata.

A cura di: Dott. Alessio Casagrande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.