WEEK-END ALL’INSEGNA DEL PEGGIORAMENTO SULLE MARCHE!

24/08/2018 – Rovesci e temporali previsti per il week-end, specie domenica, per l’avvento di una saccatura colma di aria più fresca ed instabile di origine nord-atlantica. 

Ben ritrovati a tutti i nostri amici.

Dopo una settimana dominata dall’anticiclone delle Azzorre nel corso del week-end è atteso un generale cambio della situazione per il transito di un fronte perturbato seguito da aria decisamente più fresca ed instabile di origine nord-atlantica. Chiariamo subito che, tale peggioramento non segnerà la fine dell’estate come molti siti ci fanno intendere, ma si tratterà di un “normale” primo cenno di decadimento della bella stagione. Se guardiamo infatti alla prossima settimana, i principali centri di calcolo ci indicano una nuova rimonta anticiclonica sull’Italia con tempo che tenderà a stabilizzarsi notevolmente già a partire da lunedì e temperature che torneranno gradualmente a salire, portandosi su valori intorno alla media e di stampo prettamente estivo.

Tornando al peggioramento del week-end, già nel corso della giornata di domani, sabato 25 agosto, assisteremo ad un moderato incremento dell’instabilità, in particolare da metà giornata e sul settore centro-settentrionale, dove si potranno formare alcuni nuclei temporaleschi pre-frontali a carattere sparso che daranno luogo a locali rovesci anche intensi accompagnati da locali colpi di vento e grandinate.  Le temperature non subiranno particolari variazioni in questa fase (se non un temporaneo calo nelle aree interessate dai rovesci) con le correnti che si disporranno dai quadranti meridionali.

A seguire attesa una temporanea tregua un po’ ovunque tra il tardo pomeriggio-sera e la nottata.

La giornata di domenica 26 agosto vedrà invece il transito del sistema frontale vero e proprio: ad iniziali condizioni di variabilità nella prima parte della mattinata seguirà un diffuso peggioramento ad iniziare dal pesarese con rovesci diffusi in estensione tra il tardo mattino-pomeriggio all’intero territorio regionale. La fenomenologia potrà risultare anche di una certa intensità, risultando a sfondo temporalesco, e sarà accompagnata da tese correnti settentrionali che provocheranno un brusco calo delle temperature (stimati anche nell’ordine dei 7-10 °C rispetto a questi giorni) che si porteranno al di sotto della media. Il mare tenderà di conseguenza movimentarsi notevolmente divenendo mosso o molto mosso. Schiarite attese dalla serata-notte ad iniziare dal pesarese.

PRECIPITAZIONI PREVISTE PER IL POMERIGGIO DI DOMANI, SABATO 25 AGOSTO WRF-ACM- ECM. Fonte Lamma Toscana,

PRECIPITAZIONI PREVISTE PER LA GIORNATA DI DOMENICA 26 AGOSTO WRF-ARW-GFS. Fonte: Lamma Toscana. 

Come già detto precedentemente la prossima settimana sarà caratterizzata da una “vigorosa” rimonta anticiclonica che determinerà una nuova fase stabile di stampo prettamente estivo con valori che si riporteranno subito intorno o di poco al di sopra della media.

Vista la situazione nel corso dei prossimi giorni pubblicheremo nuovi aggiornamenti sulla base delle ultime emissioni modellistiche. Rimanete aggiornati qui sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook e Instagram.

Buona serata.

A cura di: Dott. Alessio Casagrande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.