BREAK INSTABILE TRA DOMANI SERA E SABATO!

16-02-2017 – una stretta saccatura di origine nord-atlantica determinerà un veloce peggioramento sulla nostra regione, in particolare tra domani notte e la mattinata di sabato! A seguire nuova fase più stabile…

Buonasera e ben ritrovati a tutti i nostri lettori.

Veloce peggioramento in vista nelle prossime ore: già domani assisteremo alle prime “avvisaglie” con aumento della ventilazione dai quadranti sud-occidentali e nubi medio-alte stratificate sparse sulla nostra regione e di tipo orografico lungo la dorsale appenninica, segnali inequivocabili di un imminente cambiamento che si concretizzerà nelle ore immeditamente successive. Tale peggioramento in particolare sarà determinato dalla discesa di una saccatura nord-atlantica che causerà un veloce aumento dell’instabilità tra la notte di domani e la mattinata di sabato con rovesci sparsi che interesseranno l’intero territorio regionale ad iniziare dal pesarese. I fenomeni risulteranno a prevalente carattere di rovescio con occasione anche di manifestazioni temporalesche. Il tutto avverrà in un lasso temporale piuttosto breve: tra la tarda sera-notte di domani (venerdì 17 febbraio) e la mattinata di sabato 18. L’aria piuttosto fredda, di origine artico-marittima, che seguirà il fronte pertrubato favorirà il ritorno della neve sui rilievi appenninici, mediamente al di sopra degli 800-1100 metri (stimati accumuli anche di alcuni cm al di sopra dei 1000-1200 metri).

Di seguito la grafica previsionale prevista tra pomeriggio-sera di domani e la mattinata di sabato:

VENERDI’ 17 FEBBRAIO (POMERIGGIO-SERA)     SABATO 18 FEBBRAIO (MATTINA)

Succesivamente atteso un generale miglioramento: già nel corso della giornata di sabato ampie schiarite infatti si faranno strada ad iniziare dal pesarese con cieli che risulteranno sereni o poco nuvolosi un po’ ovunque entro la serata. Dando uno sguardo a domenica, un rinforzo anticiclonico garantirà una giornata in prevalenza soleggiata sull’intero territorio con temperature che si attesteranno intorno alla media del periodo.

Colgo l’occasione per augurare a tutti una buona serata.

A cura di: Dott. Alessio Casagrande

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.